HomeSubliminaliPer Una Vita Di SuccessoCome Organizzare per Fare le Pulizie di Casa

Come Organizzare per Fare le Pulizie di Casa

Pulizie di Casa

Come Organizzare per Fare le Pulizie di Casa

cleaning-932936_1920Consigli pratici per casalinghe, ma anche per tutti coloro che desiderano cimentarsi, su come organizzare  per fare le pulizie casa.
La pianificazione è l’aspetto fondamentale per riuscire senza stress ad organizzare  per fare le pulizie di casa.

In genere si prende una settimana a disposizione per organizzare  per fare le pulizie di casa, tuttavia tale periodo può essere variabile, poiché dipende strettamente dalla grandezza dell’appartamento ma anche dalle pulizie e dal grado di igiene che si vuole raggiungere.

Nell’ organizzare  per fare le pulizie di casa bisogna stabilire preventivamente i pasti da fare proprio in questo periodo così critico. Ciò comporterà inevitabilmente un positivo recupero di tempo nell’ organizzare  per fare le pulizie di casa.

Definiti i pasti, preferibilmente pietanze semplici da realizzare e che non facciano perdere troppo tempo si passa all’azione.

Stabilita la stanza da riordinare da cima a fondo, bisogna procedere con metodo nell’ organizzare  per fare le pulizie di casa: cominciate con il togliere dal locale tutto ciò che potete trasportare, come mobili leggeri, tappeti, quadri, eventuali libri, soprammobili e, dopo averli puliti, portateli in un’altra stanza.

In questa maniera nell’organizzare  per fare le pulizie di casa ogni oggetto potrà riprendere immediatamente il suo posto quando le pulizie di casa saranno finite.

Non è necessario che arriviate ad odiare la vostra routine quotidiana e le vostre faccende per sempre! Il nostro album vi regalerà finalmente la possibilità di avere una visione positiva per aiutarvi a godere dei vostri compiti quotidiani e a sentirvi positivi; vi aiuterà inoltre a portare a termine ogni compito per permettervi anche del tempo libero per godervi anche altre attività.

Pulizie di Casa

Nell’ organizzare  per fare le pulizie di casa il pavimento si deve pulire sempre alla fine di tutti gli altri lavori, dopo aver spazzato, oppure aspirato, tutta la polvere e lo sporco dei mobili, delle pareti e delle finestre.
I mobili si dovrebbero scostare un poco dalla parete, in modo  da poter passare uno strofinaccio o un piumino anche nella parte posteriore e non dimenticate di pulire con attenzione anche gli zoccoli, le sporgenze nonché  gli incavi, che sono un vero ricettacolo per la polvere.

Ecco un piccolo calendario su come organizzare  per fare le pulizie casa.

Il lunedì dovrebbe essere dedicato al soggiorno e alla battitura di tappeti. Il martedì fare respirare materassi e cuscini, dedicando il tempo restante alla biancheria da stirare. Il mercoledì qualora fossero presenti dei bambini dedicarla alla pulizia della loro stanza. Il giovedì e il venerdì sono dedicate al bagno e alla cucina. Infine nel week-end piccole pulizie e tanto meritato riposo.

Vota Questo Articolo

cinealex@alice.it

Nessun commento

Lascia un commento

© Copyright © 2016 Tutti i Diritti Riservati Powered by Docitalia P.iva 03642110047 INFORMATIVA SULLA PRIVACY