HomeStile di VitaSalute5 Stili Di Vita Che Possono Aiutare A Russare Meno

5 Stili Di Vita Che Possono Aiutare A Russare Meno

Russare Meno

5 Stili Di Vita Che Possono Aiutare A Russare Meno

Russare è un problema che spesso disturba il partner ma allo stesso tempo genera un problema anche per voi stessi. Le persone che russano leggermente o di rado, non hanno la stessa probabilità di avere problemi di salute, ma coloro che russano in modo abituale trovano spesso che russare può essere indicativo di un problema più serio. Ecco perché è importante russare meno.

Apnea ostruttiva del sonno (OSA) è una condizione in cui le vie aeree di una persona si bloccano durante il sonno. Dopo circa 10 secondi, il cervello, privo di ossigeno, forzerà il corpo a svegliare oppure di condurlo in una fase di sonno leggero per recuperare il ritmo respiratorio di cui ha bisogno.

Per una persona affetta da grave OSA, questo processo può avvenire una volta ogni paio di minuti. Mentre l’eccessiva sonnolenza diurna causata da disturbi del sonno OSA è un rischio evidente di sicurezza per coloro che lavorano con attrezzature pericolose oppure che si mettono al volante, può anche portare a livelli alti di pressione e problemi cardiaci.

L’OSA richiederà l’attenzione da un medico, e di solito sarà necessario un trattamento sotto forma di un dispositivo che ne faciliti la respirazione notturna. I russatori pesanti che non hanno OSA a volte possono beneficiare di questi dispositivi orali, ma ci sono altre misure di stile di vita che possono adottare per russare meno.

Qui ci sono cinque cambiamenti sani che un russatore può fare per dormire meglio.

Bere alcol Responsabilmente

E ‘un errore di lunga data che l’alcol aiuta a dormire. Non è così. In realtà, renderà la vostra notte molto meno comoda, soprattutto se assunto poco prima di andare a dormire.

Il mito più probabile deriva dalla nozione che l’alcol è un rilassante, e lo è, ma non necessariamente aiuta a dormire meglio. Gli agenti rilassanti nell’alcol effettivamente allentano i tessuti del palato e delle vie aeree, che sono le superfici che vibrano e fanno rumore durante il russare. Pertanto restringendo le vie aeree il corpo deve lavorare di più per ottenere l’ossigeno che ha bisogno.

L’alcol inoltre in genere riduce il numero di volte in cui si entra nel REM.

Coloro che cercano di ridurre le loro abitudini di russare dovrebbero praticare la moderazione. Ciò significa mantenere entro limiti a basso rischio raccomandati (non più di 14 unità a settimana) e avente almeno due giorni senza alcool a settimana.

Smettere di fumare

Russare e OSA sono solo due elementi nella lunga lista di ragioni per smettere di fumare. Il fumo di tabacco può aumentare l’infiammazione bronchiale e gonfiore delle vie aeree, rendendo più difficile la respirazione durante il sonno, e, a sua volta fare russare più forte.

Diversi studi hanno collegato il fumo con OSA e hanno suggerito un livello di co-dipendenza tra i due. Smettere totalmente è generalmente visto come l’azione maggiormente consigliata per quelli con la condizione più ad alto rischio.

Mangiare sano ed esercizio fisico

Essere in sovrappeso gioca forse il ruolo più significativo nel russare, a causa della presenza di tessuto adiposo intorno al collo e alle vie respiratorie causando un’ostruzione.

Seguire una dieta sana ed equilibrata unita ad esercizio fisico sono fondamentali nella lotta contro il russare e ridurre il rischio di problemi connessi.

Bere molta acqua

Molti di noi hanno imparato la lezione di non bere troppa acqua prima di coricarsi, per evitare di andare più volte, durante la notte, in bagno.

Tuttavia, bere molta acqua è fondamentale per coloro che vogliono limitare il problema di russare. La disidratazione può causare nei tessuti dei canali nasali e della gola facendo diventare appiccicose e coerenti alle pareti delle vie aeree, conducendo tutto ciò ad una ostruzione e maggiore rumore quando si respira.

Bere almeno due litri di acqua al giorno, equivalente di quattro piccole bottiglie per ridurre il problema del russare.

Mantenere un letto pulito per Russare meno

Nel corso del tempo, gli acari riescono a piazzarsi nei piumoni, cuscini e lenzuola. Questi possono causare irritazione quando respirate, in particolare per quelli con rinite allergica. Più infiammate sono le vie respiratorie, maggiore è la probabilità di russare. Per evitare questo, mantenere un letto pulito. Le lenzuola devono essere lavate una volta a settimana e i cuscini devono essere sbattuti ogni paio di giorni e lavati ogni paio di mesi.

Iniziate col russare meno e poi provate a Smettere Di Russare, Ecco 5 Nuovi Modi che Funzionano.

Vota Questo Articolo

weban.ct@gmail.com

Lascia un commento

© Copyright © 2016 Tutti i Diritti Riservati Powered by Docitalia P.iva 03642110047 INFORMATIVA SULLA PRIVACY