HomeStile di VitaSalute5 Semplici Modi Per Monitorare Progressi Da Perdita Di Peso

5 Semplici Modi Per Monitorare Progressi Da Perdita Di Peso

Monitorare Progressi

5 Semplici Modi Per Monitorare Progressi Da Perdita Di Peso

Beh, non è una sorpresa che i nuotatori sono magri, perché il nuoto è sulla lista delle migliori attività per bruciare calorie che l’uomo conosca. Si possono bruciare fino ad 840 calorie all’ora per gli uomini e 720 per le donne, chi ha intenzione di perdere dovrebbe prendere in considerazione il nostro piano di allenamento basato sul nuoto. Non solo aiuta a perdere peso, ma aiuta anche a costruire una resistenza fisica. Ecco perché è importante monitorare progressi.

Programma

Prima di ogni programma, scrivere su un pezzo di carta ciò che si vorrebbe ottenere. L’obiettivo deve essere molto specifico e indicare i dettagli del motivo. Ad esempio, “perdere peso per un evento”.

Livello Principiante

Il programma è diviso in 2 sedute alla settimana e ogni sessione durerà circa 15-30 minuti a seconda di quanto velocemente si nuota.

Prima settimana

Sessione 1 (300m Nuoto)

Riscaldamento:

4 x 25m giri ad un ritmo lento

Nota: Andare lentamente poiché questa è solo la fase di riscaldamento.

Set principale:

2 x 25m con le pinne

Nota: Le pinne consentono di nuotare più velocemente.

2 x 25m con una boa

Nota: facendo stile libero vi aiuterà a essere più consapevoli delle vostre capacità.

2 x 25m con una tavoletta

Nota: Una tavoletta vi aiuterà a sviluppare la forza inferiore del corpo.

* Riposo per 1 minuto tra le serie.

Calmati:

2 x 25m ad un ritmo lento

Sessione 2 (400m Nuoto)

Riscaldamento:

4 x 25m giri ad un ritmo lento

Nota: riposo per 2 minuti dopo questo set.

Set principale:

4 x 25m con boccaglio

Nota: il boccaglio consente di concentrarsi maggiormente sulla respirazione.

4 x 25m con una tavoletta

Nota: Assicurarsi che i gomiti vengono tenuti alti.

Calmati:

4 x 25m giri al proprio ritmo

Nota: Ricordare le tecniche e non ripiegare su vecchie abitudini.

Week Two and Beyond

Per la seconda settimana, aumentare l’allenamento, impostato su un extra di 4 giri, il che rende 8 x 25m durante la prima sessione. Inoltre, nella seconda sessione aggiungere un extra di 4 giri per uno dei set per renderlo 8 x 25m.

Per la settimana seguente, alternare le bracciate, prima col sinistro e poi destro. A 4 x 25m, si dovrebbe usare il braccio sinistro per tirare attraverso l’acqua per la prima 50 e poi utilizzare solo il braccio destro per gli ultimi 50 metri.

Con questo piano, vi troverete infine a raggiungere un totale di 600 per sessione. A questo ritmo, si sarà in grado di perdere circa 200-300 calorie per sessione.

Dopo tre settimane di nuoto, la tecnica e la resistenza saranno state costruite fino ad un livello in cui vi sentite di migliorare ulteriormente.

Smettere di procrastinare – la perdita di peso inizia facendo il primo passo verso la piscina. Sfidare sempre se stessi per fare di più.

Vota Questo Articolo

weban.ct@gmail.com

Lascia un commento

© Copyright © 2016 Tutti i Diritti Riservati Powered by Docitalia P.iva 03642110047 INFORMATIVA SULLA PRIVACY