HomeComunicazione5 Errori Comuni Quando Si Impara Qualcosa di Nuovo

5 Errori Comuni Quando Si Impara Qualcosa di Nuovo

Errori Comuni

5 Errori Comuni Quando Si Impara Qualcosa di Nuovo

E’ sempre emozionante imparare qualcosa di nuovo, che si tratti di una lingua straniera, uno strumento o qualsiasi tipo di arte. Ma non lasciate che l’emozione vi sorprenda prima di cominciare, facendovi commettere degli errori comuni. Quando la maggior parte della gente impara qualcosa di nuovo, fanno errori che comportano una perdita di tempo, energia e denaro. Forse si decide che si desidera dedicarsi alla pittura e, quando non si riesce a creare qualcosa che rivaleggia Monet nella prima settimana, si rinuncia, frustrati. O si decide che si desidera suonare il sassofono, ma rovistando su Internet alla ricerca di indizi di insegnamento – ci si sente irrimediabilmente persi. O forse si vuole imparare a parlare spagnolo e si tenta di fare tutto da soli a casa, senza alcun aiuto od orientamento, e che si finisce per rinunciare.

Eludere queste trappole mediante la creazione di una strategia su come si impara qualcosa di nuovo. Il primo passo è di evitare questi 5 errori, in modo da poter arrivare al successo personale dell’apprendimento a lungo termine.

Errori Comuni 1: Non fissarsi su un obiettivo specifico

Senza un obiettivo specifico è facile perdere la motivazione. Gli obiettivi aiutano a identificare ciò che si vuole raggiungere, tenersi concentrati su ciò che è e non è importante, aiuta a misurare i propri progressi. Se si ha bisogno di qualche ispirazione, iniziare facendosi queste domande: Che cosa ti piacerebbe ottenere? Come pensi di farlo? E chi può aiutare a raggiungere questo obiettivo?

Errore 2: Non immergersi

Pensare a come si è imparato ad andare in bicicletta o nuotare. Si sono speso ore e giorni su una bicicletta o in acqua. Eppure, la maggior parte delle persone continuano a fare molto affidamento sui corsi video o tutorial per imparare qualcosa di nuovo. Questo potrebbe essere un buon punto di partenza, ma spesso è necessario immergersi in profondità.

Un ricercatore della Georgetown University Medical Center ha condotto uno studio in cui i soggetti sono stati divisi in due gruppi e sono stati osservati usando una tecnica chiamata elettroencefalografia.

I due gruppi sono stati entrambi invitati a studiare una lingua. Un gruppo ha studiato la lingua in un contesto formale in aula, mentre l’altro attraverso la cosiddetta “immersione”.

Dopo cinque mesi, i risultati hanno mostrato chiaramente che il gruppo immerso ha imparato meglio.

Quindi, saltate in trincea a sporcarsi le mani.

Errore 3: Fare da Soli

“Se vuoi andare veloce, vai da solo. Se si vuole andare lontano, fallo insieme. ”

Si ha bisogno di supporto per imparare meglio. Ci sono diversi modi per farlo. Trovare un amico, un collega, o un parente che può dedicare un po’ di tempo giornalmente, settimanalmente o mensilmente. Sarebbe meglio se si trovasse qualcuno che ha un obbiettivo simile o perfino lo stesso, in questo modo è possibile aggiungere valore a vicenda. Se non c’è nessuno disponibile, provare a unirsi oppure costruire un gruppo che svolga la stessa funzione. O fare un investimento più grande con l’assunzione di un allenatore. Esso può fornire una guida uno-a-uno, perché condivide la sua esperienza solo con te e in particolare affronta le tue debolezze.

Errore 4: Mirare alla perfezione

Tra gli errori comuni la perfezione è un killer.

Quando si sta iniziando a imparare qualcosa per la prima volta, si potrebbe affrontare anche il fallimento. E’ inevitabile. Questo è il motivo per cui è molto più importante concentrarsi su tutto il percorso e non solamente sul progresso. Ciò significa che se si vuole dipingere, riempire una tela con i colori della propria scelta e non preoccuparsi per il prodotto finale. E non paragonarsi ai maestri o coloro che hanno praticato l’attività per anni. Invece, rimettere a fuoco i propri obiettivi e quello che si vuole ottenere.

Errore 5: Rinunciare troppo presto

Secondo l’autore di bestseller Seth Godin, ci sono cinque errori comuni per cui qualcuno rinuncerà:

  1. Poco denaro
  2. Paura
  3. Serietà
  4. Interesse
  5. Tempo disponibile

Se siete come il 99% delle persone che hanno smesso prima, è probabilmente a causa dei motivi elencati da Godin.

La mancanza di motivazione è qualcosa che tutti noi passiamo diverse volte prima di ottenere la padronanza – capita anche ai migliori attori del mondo.

Noi tutti sperimentiamo il massimo di energia e di entusiasmo quando cominciamo a imparare qualcosa di nuovo, perché questa è la sensazione naturale della fase.

Le migliori cose prendono sempre più tempo di quanto originariamente previsto. Se si è veramente appassionato di raggiungere gli obiettivi, è necessario vedere la visione a lungo termine, invece di aspettarsi risultati a breve termine durante.

A proposito di errori comuni leggere anche 4 Passi Per Correggere Errori Importanti nel Lavoro.

Vota Questo Articolo
Autore

info@docitalia.it

Nessun commento

Lascia un commento

© Copyright © 2016 Tutti i Diritti Riservati Powered by Docitalia P.iva 03642110047 INFORMATIVA SULLA PRIVACY