HomeSubliminaliLavoro4 Passi Per Correggere Errori Importanti nel Lavoro

4 Passi Per Correggere Errori Importanti nel Lavoro

Correggere Errori

4 Passi Per Correggere Errori Importanti nel Lavoro

Tutti commettiamo errori. La parte più difficile è ammettere che hai commesso un errore, e quindi sapere che cosa fare al riguardo. Quando si commettono errori sul posto di lavoro, non reagire subito. Fare un respiro profondo e valutare le opzioni. Qui ci sono quattro passi per aiutarti a recuperare e farti tornare in pista, per correggere errori nel lavoro.

1. Ammettere l’errore

Non c’è alcun senso nel cercare di nasconderlo, soprattutto se altre persone saranno interessate della tua gaffe. Prima si assume la propria colpa e si lascia che la gente capisca che cosa sta succedendo, quanto prima il problema può essere risolto. Analizza attentamente gli errori fatti.

Chiedere aiuto se ne hai bisogno. Potrebbe sembrare un’idea migliore risolvere tranquillamente da soli, ma le probabilità indicano che potreste peggiorare ulteriormente. Infatti, l’errore potrebbe rilevarsi più grave di quanto si pensava. Essere onesti. E chiedere scusa. Allora mettiti là fuori in trincea fino a sistemare le cose. La gente ti rispetta per il comportamento corretto.

2. Essere Creativo

Dopo aver ammesso l’errore, non stare solo lì e aspettare che il capo dica come risolvere il problema. Elaborare un piano perseguibile subito determinando il modo migliore per limitare i danni e poi agire immediatamente. Offrire la migliore soluzione prima di rendere la situazione meno disastrosa. Dimostra che hai tutto sotto controllo. Hai già imparato dal tuo errore, e si sta già lavorando per sistemare le cose. Ciò non significa che non otterrai un ammonizione, ma potrebbe significare che il capo prenderà atto del tuo ruolo in tutta la situazione. Gestire questo bene, e ridurre al minimo i danni, e si potrebbe massimizzare la buona opinione che ha il tuo capo.

3. Perdonare te stesso

Se sei troppo occupato ad essere arrabbiato, non avrai il tempo di imparare dall’errore. Quindi perdona te stesso. Mettiti alle spalle questo fallimento, e usalo per aiutarti a migliorare al lavoro. E’ utile per crescere.

4. Correggere errori e Riprendere fiducia

Anche se hai fatto tutto quanto descritto sopra, avrai ancora molto da fare per guadagnare di nuovo la fiducia. Registra queste vittorie minori in rapida successione. Per poi passare a quelle più grandi. A poco a poco, il tuo capo sarà così affascinato che sarà lui a dimenticare quello che è successo lo scorso mese poiché è troppo occupato a godersi la qualità del lavoro, fatto da te, questo mese.

Stai arrivando alla fine. Ciò che conta non è quando e come, ma in che modo si sceglie di gestire se stessi in tali situazioni. In caso di dubbio, scegliere l’onestà e l’integrità. In parole semplici, l’errore non significa nulla. Il tuo errore effettivamente può aiutare a crescere e diventare una persona migliore. Non lasciare che l’errore rovini la tua vita. L’hai capito!

Come si fa a recuperare quando si commettono errori sul lavoro? Vogliamo sentire da te, come correggere errori al lavo!

A proposito di lavoro leggere anche Come Trovare Il Lavoro Dei Sogni.

Vota Questo Articolo
Autore

info@docitalia.it

Lascia un commento

© Copyright © 2016 Tutti i Diritti Riservati Powered by Docitalia P.iva 03642110047 INFORMATIVA SULLA PRIVACY